Comunicazione Art. 19 Reg. 223/2014

Presso la sede di Via G. Marconi, 43- Miramare di Rimini, l’organizzazione non profit/organismo pubblico Caritas Parrocchia S. Cuore di Gesù partecipa al Programma di Aiuti Europei agli Indigenti (PO I FEAD) in qualità di Organizzazione partner Territoriale (OpT), provvedendo alla distribuzione di aiuti alimentari finanziati dal Fondo di Aiuti Europei agli Indigenti (FEAD) e all’erogazione di misure di accompagnamento per orientare e sostenere le persone in condizione di bisogno.

Nell’anno 2021 l’Op Caritas S. Cuore di Gesù ha distribuito n. 443 pacchi alimentari per un totale di n. 125 persone aiutate attraverso il sostegno finanziario del PO I FEAD.

Benedizioni alle Famiglie_2023

Carissimi parrocchiani,

la visita alle famiglie è per me, sacerdote, un dono gradito per poter rafforzare i rapporti, pregare insieme e portare la benedizione del Signore, soprattutto in questo tempo di chiusura e dispersione. Desidero riprendere quest’anno la benedizione delle famiglie che abbiamo dovuto interrompere a causa del Covid, iniziando dalla Contrada di via Mosca.

Un sincero grazie per la vostra accoglienza!

                 don Giovanni

CONTRADA VIA MOSCA

Lunedì 30 gennaio POMERIGGIO: via Mosca pari fino al 20
Martedì 31 gennaio POMERIGGIO: via Mosca pari dal 22 al 38
Mercoledì 1 febbraio POMERIGGIO: via Mosca pari dal 42 al 60
Giovedì 2 febbraio MATTINA: Via Ankara e P.zza Migani
Lunedì 6 febbraio POMERIGGIO: Via Mosca pari dal 62 al 78
Martedì 7 febbraio POMERIGGIO: via Mosca dispari fino al 29
Mercoledì 8 febbraio POMERIGGIO: via Mosca dispari dal 31 al 43
Giovedì 9 febbraio MATTINA: Via Mosca dispari dal 49 al 77
Lunedì 13 febbraio POMERIGGIO: via Sofia dispari
Martedì 14 febbraio POMERIGGIO: via Sofia pari
Mercoledì 15 febbraio POMERIGGIO: via Tirana
Giovedì 16 febbraio MATTINA: via Belgrado
Lunedì 20 febbraio POMERIGGIO: via Bucarest
Martedì 21 febbraio POMERIGGIO: via Budapest pari
Mercoledì 22 febbraio MERCOLEDI’ DELLE CENERI
Giovedì 23 febbraio MATTINA: via Budapest dispari
Lunedì 27 febbraio POMERIGGIO via Bellinzona pari
Martedì 28 febbraio POMERIGGIO via Bellinzona dispari
Mercoledì 1 marzo POMERIGGIO via Friburgo dispari
Giovedì 2 marzo MATTINA via Friburgo pari
Lunedì 6 marzo POMERIGGIO via Locarno numeri pari
Martedì 7 marzo POMERIGGIO via Locarno numeri dispari
Mercoledì 8 marzo POMERIGGIO via Lugano dal n° 1 al n°5
Giovedì 9 marzo MATTINA via Lugano dal n. 7 al n. 23
Lunedì 13 marzo POMERIGGIO via Lugano dal 25 al 37
Martedì 14 marzo POMERIGGIO via Lugano dal 41 al 43
Mercoledì 15 marzo POMERIGGIO via Lugano dal 45 al 51
Giovedì 16 marzo MATTINA via Lugano n. 53, n. 53/A e n.55
Lunedì 20 marzo POMERIGGIO via Lugano dal 57 al 63
Martedì 21 marzo POMERIGGIO via Lugano dal 65 al 77

IL CALENDARIO POTREBBE SUBIRE VARIAZIONI A CAUSA di IMPEGNI IMPREVISTI DEL PARROCO

 

Saluti dal centro Estivo Miramare

Saluti dal centro Estivo Miramare …

è finita la nostra estate al centro estivo, tra giochi, passeggiate e gli abbracci dell’ultimo giorno!

Sono state 12 settimane intense, ricche di attività , giochi e amicizie: mattinate piene, dalle quali crediamo che i bambini siano tornati stanchi ma felici. 

Noi ce l’abbiamo messa tutta e speriamo che i bambini attraverso i giochi e le varie attività si siano divertiti, e che abbiano anche assaporato il gusto dell’amicizia, del confronto con gli altri, della condivisione e dell’accoglienza. Speriamo che ognuno di loro abbia trovato un proprio spazio per scoprirsi e per crescere, in un ambiente sereno dove esprimere la propria personalità nel rispetto di quella altrui, in cui scambiare le proprie conoscenze, allacciare rapporti interpersonali anche con ragazzi di età diverse, condividere modelli culturali differenti.

Per noi è stata una esperienza fantastica e vogliamo condividere con voi qualche foto di questi momenti …  e, se voleteci troverete a giugno 2023 pronti per iniziare una nuova estate insieme!!

Gli animatori del Centro estivo

Libro su don Mauro Evangelisti “Vivo per amore”

È stato pubblicato il libro ” Vivo per amore – Don Mauro Evangelisti,  prete con la Sla” a cura di Elisabetta Casadei con la prefazione del nostro vescovo Francesco.

Si tratta di scritti di e su don Mauro, lettere, biografia e gli ultimi anni della malattia fino agli ultimi giorni della sua “ora nona”. 92 pagine, al costo di 10 euro.

E’ possibile acquistare il libro presso la segreteria parrocchiale.

PRESENTAZIONE

I vangeli canonici sono quattro – secondo Matteo, Marco,
Luca e Giovanni – ma non è affatto né eretico né errato
parlare di un “quinto vangelo”. Il quale però non è da
intendersi come un vangelo riportato da qualche
amanuense su un antico codice, ma è quel vangelo scritto
con il sangue dei martiri, con il sudore dei pastori, con
l’audacia dei profeti, con la sapienza dei maestri, con
l’umile splendore della “santità della porta accanto”.
Don Mauro Evangelisti è stato più che un santo prete. È
stato letteralmente un prete santo. Tutta la sua vita è stata
una vera pagina di questo quinto vangelo che i cristiani
continuano a scrivere con la loro vita.
Nato in una famiglia religiosa a Torre Pedrera, Mauro fu
uno dei ragazzi del Gruppo Vocazionale della Venerabile
Carla Ronci, la “santa” con il sorriso di cui è in corso il
processo di beatificazione. Un sorriso contagioso, se è vero
che Mauro – diventato prete a 24 anni – continuerà
naturalmente a donarlo anche nei lunghi anni della
malattia. Per 12 anni ha convissuto con la Sla, che ne ha
minato il fisico e perfino la parola: nelle ultime stagioni
ormai non parlava più con le labbra, ma si era fatto lui
stesso parola di vita. “Si era abbandonato alla tenera,
tenace compagnia di Gesù. – scrive mons. Lambiasi nella
Prefazione – Non aveva preteso di capire. Aveva preferito
consegnarsi all’Amore. Aveva scelto di amare e di lasciarsi
amare. Umilmente. Silenziosamente. Appassionatamente.
E aveva trovato la pace. E perfino la gioia. E ha camminato
così, ora dopo ora, con il capo reclinato sul cuore
palpitante del ‘suo’ Gesù, fino alla sua «ora nona»”.

ATTO DI CONSACRAZIONE AL SACRO CUORE DI GESÙ


O Gesù dolcissimo,
che hai compassione degli uomini,
guarda questa Tua comunità di Miramare
e tutti coloro che sono qui presenti,
uniti in preghiera davanti a Te.
Noi siamo tuoi,
perché tu ci hai amato per primo,
ma per essere a te
più strettamente congiunti,
vogliamo ora consacrarci
al Tuo Sacratissimo Cuore.
O Gesù, pieno di bontà,
abbi misericordia di noi
e attiraci tutti al tuo Divin Cuore.
Signore, sii Tu il nostro Re
e il nostro Pastore,
perché ogni nostra azione
sia da Te ispirata e da te guidata.
Rendici umili e miti, misericordiosi
come Tu sei misericordioso.
Fa’ che non ci fermiamo
davanti alle prove della vita,
ma che, resi “nuovi” dal Tuo Spirito,
sappiamo ogni giorno convertirci a Te
per testimoniare sinceramente
il tuo Vangelo
nelle diverse circostanze della vita
a lode e gloria del Tuo Divin Cuore
Benedetto nei secoli dei secoli.
Amen.